Sport

Squadra di pallacanestro a Milano

Squadra di pallacanestro a Milano

Anche se alla fine vuoi che tuo figlio scelga uno sport a cui ha un vero interesse, non c’è nulla di male nel cercare di guidarlo a giocare a basket se questo è uno sport che ami (anche se non hai mai giocato), come ha fatto la squadra di pallacanestro a Milano. Finché ti assicuri di non spingerli in una direzione in cui non sono interessati ad andare, i tuoi gentili suggerimenti potrebbero semplicemente dare i suoi frutti. Queste semplici idee possono aiutare tuo figlio a capire se il basket è lo sport giusto per lui, perfetto prima ancora di iscriverlo a un programma.

 

  1. Valuta il loro interesse per lo sport

Il primo passo per far interessare tuo figlio al basket è capire se è interessato allo sport. Molto spesso, se tuo figlio non ha alcun interesse per lo sport in generale, dovrai affrontare una battaglia in salita cercando di convincerlo a giocare a basket. Tuttavia, se hanno già un interesse generale per lo sport, l’idea di giocare a basket potrebbe non essere una follia.

 

  1. Osserva se sembrano avere un’energia irrequieta

Molti bambini mostrano alcune abitudini che rendono ovvio che hanno un’energia irrequieta che potrebbe trarre vantaggio da uno sfogo atletico. Se questo è il caso di tuo figlio, potrebbe essere abbastanza aperto al suggerimento di praticare uno sport come il basket.

 

  1. Gioca come una famiglia

Includere tutti i membri della famiglia in un’entusiasmante partita settimanale di basket può aiutare a incoraggiare gli atleti esitanti a rispolverare le proprie abilità con la palla. Una competizione amichevole senza la pressione di giocare perfettamente è sicuramente una spinta nella giusta direzione quando si tratta di interessarsi a giocare a basket. Se sei in Canada e non vivi in ​​una zona rurale, è probabile che ci sia una rete da basket nel parco giochi o nel cortile della scuola.

 

  1. Concentrati sul divertimento

Quando si tratta di questo, l’aspetto più importante di qualsiasi sport è il divertimento che avrà un bambino. La competizione amichevole può aiutare a essere un piccolo motivatore, tuttavia se un bambino non si diverte, non sarà spinto a continuare a giocare. Se l’obiettivo principale del gioco è quello di segnare e fare il gioco perfetto piuttosto che di divertirsi, un nuovo giocatore potrebbe rapidamente scoraggiarsi dal giocare.

 

  1. Includi i loro amici

Per la maggior parte dei bambini, invitare i propri amici a partecipare è un modo infallibile per interessarli. Quando amici con esperienza e livelli di abilità simili si riuniscono e possono giocare tra loro, è probabile che imparino insieme e si stimolino a vicenda.